7 – Jackie Brown

 jackie brown, quentin tarantino, tatuaggio, recensione, aspettaunmemento

Che dire, Tarantino è Tarantino…

Come lui stesso afferma, il suo cinema o lo si ama, o lo si odia e come aggiunge Frusciante dei Licaoni “nessuno è capace di spiegarne il perché”.

Da buon aspirante cinefilo dico semplicemente che sono uno di quelli che lo ama, ma non sono capace di spiegare perché, né tantomeno posso affermare di riconoscerne le citazioni (forse il film in cui ne ho riconosciuta qualcuna in più del solito è Django Unchained).

Dunque depenno un altro film dall’elenco della sua filmografia.

Manca soltanto Grindhouse – a prova di morte.

Poi ovviamente si ricomincia!

Giudizio finale: mi tatuo una busta di carta sull’avambraccio destro, ben visibile nel momento in cui stringo la mano a qualcuno, come un piccolo promemoria sulla questione “fiducia”.

Annunci

Un pensiero su “7 – Jackie Brown

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...