59 – A qualcuno piace caldo

marilyn monroe, jack lemmon, tony curtis, recensione, blog, tatuaggio, aspettaunmemento

Premetto che pur sapendo che si trattava di una commedia non mi aspettavo di trovare così tanti elementi che potessero ricondurre a un tipo di comicità più vicino al contemporaneo.

Nonostante quello che la frase precedente potrebbe sembrare di suggerire, mi sono divertito, e non poco!

Credo vada visto con spensieratezza durante una sera noiosa per goderselo appieno: uno di quei film da tenere pronti per l’occasione!

Giudizio finale: mi tatuo un sax e un contrabbasso sulla coscia sinistra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...