81 – Alien 3

alien, david fincher, xenomorfo, ellen ripley, sigourney weaver, recensione tatuaggio aspettaunmemento

Non avendo particolarmente a cuore Fincher (eccezion fatta per Seven) devo dire che il film si è rivelato meglio di quanto mi aspettassi.

Forse l’unica grossa pecca è la linearità della storia: essendo abituati ormai al modo in cui lo xenomorfo si riproduce, non ci sono svolte di trama particolarmente interessanti, eccezion fatta per come finisce la vicenda del tenente Ripley.

Divertenti visivamente le riprese del piano finale, forse però troppo caotiche e ripetitive.

Non lo boccerei, ma non mi interessa rivederlo.

Cine-tatuaggio: una lacrima nera dall’occhio sinistro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...