110 – The Elephant Man

the elephant man, joseph merrick, david lynch, recensione, cine-tatuaggio, aspettaunmemento

La bestia umana, il dilemma etico, bene e male che aleggiano al di sopra della vita e danzano confondendo gli uomini, che da sotto osservano e cercano di distinguerli.

Il cinema racconta storie, in casi come questo storie incredibili e ispirate a qualcosa di accaduto, in casi come questo le racconta a modo suo, volendo raggiungere un piano differente.

E così le questioni della prima frase, che appaiono confuse a chi la legge distrattamente, si condensano nella figura di John Merrick e nelle persone che gli girano attorno.

Un film che commuove e invita alla riflessione.

Cine-tatuaggio: un piccolo elefante dietro la nuca

Annunci

Un pensiero su “110 – The Elephant Man

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...