111 – 007 – dalla Russia con amore

007, james bond, terence young, sean connery, dalla russia con amore, recensione, tatuaggio, cinetatuaggio

La visione di questo secondo episodio, proposto appena un anno dopo rispetto al precedente, devo dire che mi ha sorpreso non poco: non immaginavo un miglioramento  così netto nell’attrezzatura di Bond e nelle scene action e sono sorpreso di come nonostante queste modifiche evidenti il film risulti classicheggiante quanto il primo (se non di più).

Sono ancora all’inizio del percorso della saga, molte cose sicuramente ancora mi sfuggono, ma se questo film ha un merito è  sicuramente quello di avermi fatto appassionare seriamente alle avventure dell’agente segreto 007.

Cine-tatuaggio: Una cicatrice dietro la schiena in basso a sinistra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...