180 – Nightcrawler

nightgrawler, lo sciacallo, Jake Gyllenhaal, recensione, tatuaggio, aspettaunmemento
ATTENZIONE: IL SEGUENTE ARTICOLO È STATO SCRITTO IN STATO DI FORTE ECCITAZIONE IN SEGUITO ALLA VISIONE DEL FILM

Ho sempre il terrore di pronunciare quella parola a proposito di un film, ma la sento che mi fa vibrare forte per uscire, ve la offro, fatene ciò che volete: “CAPOLAVORO!”.

L’immagine che in questo momento trovo più indicata a rappresentare questo film è una di quelle enormi calamite ACME che Wile E. Coyote  usava per attrarre a sè Beep Beep: i poli sarebbero sicuramente gli occhi dello sciacallo Lou Bloom interpretato da un Jake Gyllenhaal spaventoso; ciò che è attratto dalla calamita sono gli spettatori, almeno nel mio caso ho sentito i piedi sollevarsi da terra mentre libravo a mezz’aria con la testa completamente immersa nello schermo.

Sono ancora carico di adrenalina, vorrei rivederlo immediatamente.

Cine-tatuaggio: il corpo di uno sciacallo con una videocamera al posto della testa sul palmo destro.

Annunci

5 pensieri su “180 – Nightcrawler

  1. Ivan ha detto:

    Grandissimo film e un Jake Gyllenhaal da favola. Nel mio nuovo blog oltre alla review del film (che forse hai già letto in quello vecchio) ho inserito una mia personale classifica dei migliori film con il sottovalutato Jake. E Nightcrawler si piazza sul podio. 🙂

    • Eterit ha detto:

      Generalmente non seguo con molta attenzione questi eventi, ma bisogna ammettere che mettono in luce bei titoli che magari per un motivo o l’altro sarebbero sfuggiti, Nightcrawler avrebbe sicuramente meritato una simile promozione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...