181 – Gli Intoccabili

gli intoccabili, sean connery, kevin costner, brian de palma, recensione, tatuaggio, aspettaunmemento

L’ho visto durante un viaggio in treno e paradossalmente la mia memoria faceva cilecca nel ricordarlo anche poche ore dopo… stavo per rinunciarci, ma non ho intenzione di perdermi un cine-tatuaggio del genere!

Ricordo un cast stellare, interpretazioni meravigliose, un ritmo piacevole e una regia che sapeva senz’altro il fatto suo… per quello che mi è sembrato e in quelle condizioni in cui l’ho visto lo promuovo a pieni voti nella mia classifica personale.

Dovrò riguardarlo sicuramente in condizioni meno precarie, magari dopo aver aumentato un po’ la RAM al mio cervello, però un ricordo è vivido: vedere De Niro in un America vittima del proibizionismo con la colonna sonora di Morricone mi ha fatto provare una nostalgia incredibile per C’era una volta in America, e la scena in cui gli intoccabili erano a cavallo ha ingigantito la mia nostalgia a tutta la filmografia di Leone, che non assaggio da parecchio!

Cine-tatuaggio: un distintivo della polizia a fianco alla bocca, cosicché possa far compagnia alle mie chiacchiere.

Annunci

Un pensiero su “181 – Gli Intoccabili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...