194 – Non è un paese per vecchi

Javier Bardem in non è un paese per vecchi

Se l’obiettivo che i Coen si erano posti girando questo film era lasciare lo spettatore col morale a terra, nel mio caso ci sono davvero riusciti: il classico humor nero è flebile e diminuisce fino a sparire lasciando posto alla tensione.

Il personaggio che interpreta Javier Bardem è così imponente che non lascia spazio al resto: la sua è una minaccia costante dal primo momento in cui vengono mostrati i suoi occhi senza emozioni fino alla fine del film.

A rendere il quadro ancora più amaro ci sono le riflessioni di uno stanco sceriffo interpretato da Tommy Lee Jones… direi che questo è il film deprimente con più azione e tensione che abbia mai visto.

Cine-tatuaggio: una moneta dal lato testa sulla coscia sinistra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...